Il progetto (docuserie web, tips guide e un podcast) sarà diffuso prossimamente

Una docuserie web composta da 5 puntate da 180 secondi, 30 tips guide e un podcast di 5 puntate (presto disponibile su Spotify) che consentono di scoprire la città in ogni sua peculiarità (costa, patrimonio e luoghi di cultura, centro storico, campagna, tradizioni, etc.). È il progetto di promozione turistica della Città di Monopoli promossa per rilanciare il settore turistico dopo la pandemia da Covid19 presentato sabato scorso nel corso di una serata evento svoltasi al Teatro Radar di Monopoli.

Il progetto è stato sviluppato dalla Traipler srl, società di giovani pugliesi che si è aggiudicata il servizio di ideazione, realizzazione e produzione di un progetto di comunicazione e promozione a mezzo video della Città di Monopoli. Tutto il materiale prodotto sarà diffuso a partire dalle prossime settimane attraverso una campagna che si concluderà alle porte dell’estate 2022 e sarà utilizzabile da tutti gli operatori turistici.

La presentazione è avvenuta alla presenza del Sindaco di Monopoli, Angelo Annese, dell’Assessore al Turismo, Cristian Iaia, dell’Assessore alla Cultura, Rosanna Perricci, del dirigente dell’A.O. I Affari Generali e Sviluppo Locale del Comune di Monopoli, dott. Pietro D’Amico. Hanno partecipato anche i responsabili della Traipler srl, Gianluca Ignazzi (Head of Communication), Ivan Console (Art Director) e Angela D’Aprile (Client Manager).

Protagonista della docuserie è il giovane attore Emanuel Caserio, noto al pubblico per il personaggio di Salvatore Amato nella soap opera di Rai Uno “Il Paradiso delle Signore”. In ogni episodio Caserio è accompagnato da un “local” che lo guida alla scoperta di Monopoli: Mario Civetta, medaglia d’argento al merito civile, che gli fa scoprire la risorsa mare; il prof. Achille Chillà che, dopo un giro tra i vicoli del centro storico, lo conduce alla scoperta della “più amata di Monopoli”, la Madonna della Madia; la pianista Daniela Manco in un viaggio nel Conservatorio “Nino Rota” e alla scoperta della Monopoli sotterranea; la cicloguida turistica Francesco Delorenzo porta Caserio tra gli ulivi di Monopoli in un viaggio di sapori nell’agriturismo delle sorelle Barnaba; e, infine, il viaggio nella Costa dei Trulli sotto la guida di Franco Pavone con la festa finale a Masseria Petrarolo con tutti i protagonisti e la musica dei Cipurrid.

La serata evento si è chiusa con un concerto Jazz di Gaetano Partipilo and Boom Collective” nell’ambito del Costa dei Trulli Festival “.

Potrebbe interessarti...

Al via la nuova edizione del SUDESTIVAL – Il... Si terrà a Monopoli dal 25 febbraio al 20 marzo 2022 la nuova edizione del Sudestival, il festival lungo un inverno, progetto dell’Associazione Culturale Sguardi, fondato e diretto da Michele Suma. Il festival, afferente all’Apulia Cinefestival Network e all’AFIC, viene realizzato con il sostegno e il patrocinio della Regione Puglia, del MIC e dell...
Scatti di Poesia 16 giungo-30 luglio 2017 Scatti di Poesia – Castello di Carlo V e Biblioteca – Esposizione Foto Letteraria Parole e immagini si sfiorano e dialogano nella quarta edizione della mostra fotoletteraria “Scatti di Poesia”, curata da Lino Angiuli, Pino Pavone, Maria Rosaria Cesareo e Milica Marinković in collaborazione con l’agenzia di comunicazio...
Tornano le Giornate FAI di Primavera con la visita... Tornano le “Giornate Fai di Primavera”, visite guidate alla scoperta delle bellezze artistiche d’Italia. L'evento organizzato dal Fondo per l'Ambiente Italiano con il Patrocinio dell'Assessorato alla Cultura di Monopoli, in programma per sabato 25 e domenica 26 marzo, è giunto quest'anno alle 31esima edizione. Il sito scelto dal Fai a Monopoli p...
3 SETTEMBRE – SERENA BRANCALE – GALLEGGIARE ... 3 SETTEMBRE – Piazza Palmieri / FESTIVAL JAZZ “N” MONOPOLI SERENA BRANCALE – GALLEGGIARE 4TET Tutte le serate di FESTIVAL JAZZ “N” MONOPOLI avranno una durata di circa 2 ore e 30 minuti, dalle ore  21.30 alle 00.00. ingresso libero. Se per tanti la musica di qualità si racchiude in uno specifico genere musicale, per Serena Brancale, invec...