Meditazioni Mediterraneo – Studio Azzurro.

Think Tank (ex deposito carburanti) – Monopoli

Ingresso gratuito – la mostra sarà visitabile fino al 16 gennaio 2022

Orari:
– dal mercoledì al venerdì dalle 16.30 alle 20.30
– sabato e domenica dalle 9 alle 13 e dalle 16.30 alle 20.30

Festività 2021/2022:
– 24 e 25 dicembre 2021: chiuso
– 30 e 31 dicembre 2021: chiuso
– 26 dicembre 2021: aperto
– 6 gennaio 20211: aperto

Lo spazio Think Tank (ex deposito carburanti) di Monopoli ospita, in una collaborazione tra Fondazione Pino Pascali, Comune di Monopoli e Teatro Pubblico Pugliese, la mostra Meditazioni Mediterraneo di Studio Azzurro.

La mostra, spiega Studio Azzurro, “è il risultato di un viaggio compiuto all’interno di un’area geografica di cui riconosciamo una particolare sensibilità che trae origine dallo straordinario e tormentato fascino del suo territorio, ma anche della antica ricchezza delle sue culture e dalla mescolanza di razze, religioni, costumi rappresentate nei popoli che abbracciano questo specchio di mare. È una sensibilità che riesce in modo sorprendente a far emergere sopra un temperamento vulcanico, fatto di conflitti e tragedie, diversità e antagonismi, la bellezza e il sorriso, la familiarità e la naturalezza. Un’arte del vivere che può essere messa a disposizione del mondo intero”.

In mostra l’installazione interattiva Il confine dei corpi, una mappa geografica del Mediterraneo che richiama la poetica imprecisione degli antichi portolani: sarà il visitatore, camminando sull’installazione, ad attivare il messaggio implicito nell’opera, in una relazione evocativa tra corpo e mappa. Accompagnano l’opera I sette cavalletti in legno, diversi tra loro e carichi di significato, che scandiscono lo spazio e il passo del visitatore che dal tappeto sensibile si avvicina progressivamente al “teatro dei gesti artigiani”. Chiude il percorso espositivo Il colore dei gesti, che richiama la sapienza antica e contemporanea dei maestri artigiani: “sono un centinaio”, spiegano gli artisti, “gli artigiani che abbiamo incontrato durante questi nostri viaggi lungo le coste del mare nostrum per il progetto Meditazioni Mediterraneo. Ciascuno di essi è ripreso nel proprio ambiente, con le mani in primo piano, e intreccia con gli altri un racconto di gesti e suoni che si genera dal comporsi delle forme dei manufatti”.

La mostra sarà visitabile fino al 16 gennaio 2022 dal mercoledì al venerdì dalle 17 alle 21, sabato e domenica dalle 9 alle 13 e dalle 17 alle 21.

Studio Azzurro. Meditazioni Mediterraneo

Think Tank (ex deposito carburanti)
Via Arenazza, 64, Monopoli

Per informazioni e visite guidate:

Info Point Monopoli
info.monopoli@viaggiareinpuglia.it
tel. 080 414 0264

Potrebbe interessarti...

PhEST a Monopoli: dal 6 agosto al 1 novembre 2021 ... OUTDOOR, MA NON SOLO! Dal 6 agosto al 1 novembre 2021 torna a Monopoli in Puglia VI edizione di PhEST – See Beyond the Sea festival internazionale di fotografia e arte   IL CORPO   31 mostre di fotografia, arte contemporanea, street art Progetto speciale sul territorio commissionato a Mustafa Sabbagh Intervento di Street Art con Eron e D...
La città si veste a festa con “Monopoli Christmas ... Tutti gli eventi in programma dal 7 dicembre 2021 al 6 gennaio 2022 La caratteristica casa di Babbo Natale della Puglia e un imponente albero in una cornice suggestiva di luci, musica e colori grazie alle attrazioni luminose in grado di creare un contenitore di grande impatto visivo per i concerti e le parate di artisti di strada di fama intern...
Pronta la stagione 2022/23 del Teatro Radar Undici spettacoli, con importanti produzioni nazionali che accompagneranno il pubblico del Teatro Radar da novembre ad aprile. Si intitola ‘Sconfinamenti’ la Stagione teatrale serale 2022.23dello storico cineteatro di Monopoli, per il quinto anno curato da Teresa Ludovico per Teatri di Bari. Grandi interpreti come Michele Placido, Chiara Francini, ...
Al via la nuova edizione del SUDESTIVAL – Il... Si terrà a Monopoli dal 25 febbraio al 20 marzo 2022 la nuova edizione del Sudestival, il festival lungo un inverno, progetto dell’Associazione Culturale Sguardi, fondato e diretto da Michele Suma. Il festival, afferente all’Apulia Cinefestival Network e all’AFIC, viene realizzato con il sostegno e il patrocinio della Regione Puglia, del MIC e dell...