Sono 11 le opere della città di Monopoli inserite nel Censimento delle architetture italiane dal 1945 ad oggi, promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura. Si tratta di una mappatura dell’architettura contemporanea realizzata mediante attività di selezione e schedatura di edifici e di aree urbane significativi e di diffusione e valorizzazione dei risultati attraverso una piattaforma web dedicata: https://censimentoarchitetturecontemporanee.cultura.gov.it/.

Il progetto, avviato nel 2002 dall’allora DARC – Direzione Generale per l’Arte e l’Architettura Contemporanee, è in continuo ampliamento e aggiornamento attraverso campagne di ricognizione e documentazione del patrimonio architettonico contemporaneo italiano, effettuate in collaborazione con le strutture periferiche del Ministero, gli enti locali, le Università e differenti centri di ricerca specialistici.

A Monopoli, tra gli edifici per lo spettacolo troviamo il Cinema Teatro Radar e Hotel Savoia (1945 / 1947), il Cinema Vittoria (1948 / 1958), tra le strutture ricettive l’Hotel Lido Torre Egnazia (1966), l’Hotel Villaggio Torre Cintola (1974 / 1975), Cala Corvino (1979 / 1980), tra gli edifici per il culto la Chiesa di Sant’Anna (1985 / 1988) e il Sacro Cuore (1978) tra le abitazioni la Residenza Giannoccaro (1945), Casa Caramanna (1998 / 2008), Casa Contento (2004 / 2009) e un’abitazione monofamiliare in località Porto Marzano (1968).

Quale “punto zero” del censimento è stata individuata la data del 1945, termine del conflitto mondiale, ma anche inizio della ricostruzione e, in qualche modo, momento di svolta della produzione edilizia, dell’innovazione tecnologica, delle politiche abitative, nonché di ripensamento della disciplina architettonica e urbanistica.

Per la selezione delle opere è stata elaborata una griglia di valutazione complessa, basata su criteri bibliografici e storico-critici. In particolare, le verifiche bibliografiche tengono conto della “fortuna critica” di un’opera, delle citazioni in pubblicazioni specifiche e del riconosciuto valore nazionale e internazionale, mentre i criteri storico-critici prendono in esame elementi legati alle vicende storiche e architettoniche, all’evoluzione del dibattito culturale e disciplinare, al ruolo significativo svolto dall’opera nel contesto, alla notorietà e rilevanza del suo autore. Inoltre, l’acquisizione dei dati è realizzata anche attraverso sopralluoghi e ricognizioni fotografiche, acquisizione di fondi fotografici e di materiale archivistico.

 

Potrebbe interessarti...

Monopoli è tra le mete preferite di Puglia e provi... Bari è la provincia pugliese con la quota più elevata di stranieri e registra, nell’anno record 2019, il 41% delle presenze. La pandemia ha contratto la presenza di stranieri, ma già il 2021 ha segnato interessanti segnali di ripresa del turismo internazionale e Monopoli rappresenta una delle mete preferite non solo in provincia di Bari ma in tutta...
Infopoint: dal 28 maggio nuovi orari di apertura Da venerdì 28 maggio 2021 si ampliano gli orari di apertura degli infopoint turistici della Città di Monopoli. Lo comunica l’Assessore al Turismo, Cristian Iaia. L'info point di Largo Stazione sarà aperto tutti i giorni dalle 9:30 alle 12:30, mentre l'info point di Piazza Garibaldi n. 24, presso la Sala dei Pescatori, aprirà al pubblico, dal lun...
Teatro Mariella: spettacoli, teatro per ragazzi e ... Visioni d’insieme è il progetto frutto della collaborazione di tre realtà del territorio, l’associazione Ubuntu non solo teatro aps, APAD e Allegra brigata. In particolare Ubuntu, per l’annualità 2022/23 è impegnata nella gestione della programmazione del Teatro Mariella di Monopoli per offrire al pubblico occasioni sempre più diversificate.  La...
Da giovedì 18 febbraio 2021 riapre il Castello Car... Dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 17.30 alle ore 20.00 L’Assessore alla Cultura del Comune di Monopoli, Rosanna Perricci, comunica che, a partire da giovedì, 18 febbraio 2021, il Castello Carlo V sarà riaperto al pubblico, con ingresso gratuito, dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 1...