Una serata per scoprire, conoscere e apprezzare le eccellenze pugliesi. Succede ogni estate da 17 anni a Monopoli con il Premio “Il Gozzo”, l’evento che premia talenti e professionalità che consentono alla regione di distinguersi in campi differenti.

Il 15 luglio ore 20.30 è la data da segnare sul calendario. L’appuntamento è a Monopoli nella suggestiva cornice di Cala Batteria.

Sei i riconoscimenti assegnati, sei storie all’interno di una serata di grande spettacolo arricchita da momenti di musica e intrattenimento.

Ospiti della serata: Tosca D’Aquino attrice, comica e conduttrice. Un’artista poliedrica e una donna dalla personalità frizzante e dal sorriso contagioso che affiancherà il direttore artistico dell’evento Gianni Tanzariello alla conduzione di questa edizione.

La Orchestra Bandalarga Big Band un ensemble ricca di sfumature grazie ai suoi venti elementi diretti dal Maestro Leonardo Lozupone che torna sul palco del Premio con la sua verve unica e coinvolgente

Prevista una sorpresa sul piano della comicità che costituisce una novità per questo evento.

Confermate le categorie premiate: spettacolo, cultura, informazione, giovani eccellenti, Premio Generazione Donna e Premio della Città.

La manifestazione è organizzata da Canale 7 con il sostegno economico e il patrocinio dell’Amministrazione comunale di Monopoli (Assessorato alle Politiche Culturali), della Regione Puglia e la collaborazione dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Meridionale.

L’evento è gratuito, necessaria la prenotazione.

Sarà possibile prenotare l’ingresso (gratuito) all’area presso:

Canale 7 via L. Ariosto V^ strada privata n. 5 – Monopoli dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 18.00 alle 20.00

Info Point Monopoli c/o Palazzo Rendella (Sala Pescatori) P.zza Garibaldi, 23 tutti i giorni dalle 09.00 alle 20.00 orario continuato

Per info: 080/777700

Instagram e Facebook @premioilgozzo

L’albo d’oro:

2005 – Orazio Petrosillo (Giornalismo), Nazareno Longano (Attività Produttive), Domenico Cofano (Cultura), Francesco Indiveri (Ricerca), Frate Mario Sabato (Solidarietà) e il circolo canottieri Pro Monopoli (Sport);

2006 – Paolo Longo (Giornalismo), Marinella Falca (Sport), Mauro Calattini (Cultura), Giovanni Ostuni (Medicina e Ricerca), Angelo Ostuni (Solidarietà) e l’azienda Adriatica Rimorchi di Giuseppe Pinto (Attività produttive);

2007 – Luigi Reho (Cultura), Valeriano Notarangelo (Sport), la famiglia Alba (Attività Produttive), i medici dell’Ant (Solidarietà), Crescenza Guarnieri (Informazione e spettacolo) e Paolo Lamberti (Ricerca e Medicina);

2008 – Suor Annarosa Marinuzzi (Solidarietà), la famiglia di Nicolò Puteo di Copacabana (Impresa), Vito Sardella (Sport), Paolo Panaro (Spettacolo), Emma Colucci (Ricerca e medicina) e Michele Pirrelli (Cultura);

2009 – Michele Farina (Solidarietà), Carmelo Grassi (Cultura), Flavia Pennetta (Sport), Gustavo Delgado (Giornalismo), Carmela Vincenti (Spettacolo) e Francesco Schittulli (Medicina). Infine, un premio alla carriera alla pittrice monopolitana Anna Brigida.

2010 – Ivo Vulpi (Solidarietà), Marida Lombardo Pijola (Cultura), Enzo Foglianese (Giornalismo), Paolo Sassanelli (Spettacolo) e Paolo Sardelli (Medicina). Premio speciale alla carriera al prof. Giovanni Gabrieli.

2011 – Associazione Marcobaleno (Solidarietà), Nicola Lagioia (Cultura), Gigi Cavone (Giornalismo), Rosaria Renna (Spettacolo) e Gennaro Perrino (Medicina). Premio speciale alla carriera all’artista Nino Brescia.

2012 – Gabriella Genisi (Cultura), Piero Ancona (Informazione), IoHoSempreVoglia (Spettacolo), Nicholas Caporusso (Giovani), Marina Lalli (Imprenditoria), Fabio De Bellis (Carriera) e sottosezione di Monopoli dell’Unitalsi (premio dell’Amministrazione Comunale).

2013 –  Roberto De Feo e Vito Palumbo (Giovani), Elisa Barucchieri (Cultura), Duilio Giammaria (Informazione), Domenico De Bartolomeo (Imprenditoria), Rimbanband (Spettacolo), Paolo Fasano (Premio della città).

2014 – Chiara Palieri (Giovani)- Lino Patruno (Cultura), Pino Campagna (spettacolo), Stefania Rotolo (Informazione), Paolo Marini-Compost Natura (Imprenditoria), Michele Quaranta (Premio della Città).

2015- Annalisa Monfreda (Informazione)- Nicky Persico (Cultura)- Farmalabor (Imprenditoria)- Orchestra Sinfonica della Città Metropolitana di Bari (Spettacolo)- Davide De Palma (Giovani)- comparto Pesca Monopoli (Premio della Città)

2016- Michele Buono (Informazione)- Fondazione “Notte della Taranta” (Cultura)- Ettore Bassi (Spettacolo)- GTS Trasporti (Imprenditoria)- Roberta Di Laura (Giovani)- comparto Agricoltura Monopoli (Premio della Città)

2017-  Arianna Laterza (Giovani) – Attilio De Razza (Cultura) – Giuseppe Di Bello (Informazione) – Sanguedolce (Imprenditoria) – Alessio Giannone “Pinuccio” (Spettacolo) – Città di Monopoli (Premio della città)

2018- Mauro Paolo Monopoli (Giovani) – Massimo Bray (Cultura) – Alessandro Leogrande (Cultura) – Giancarlo Fiume (Informazione) – Lasim (Imprenditoria) – Flavio Albanese (Spettacolo) – Lucia Fontana (Premio della città)

2019- Alessio Lorusso (Giovani) – Giuseppe Laterza (Cultura) – Fabiana Pacella (Informazione) – Amura (Imprenditoria) – Apulia Film Commission (Spettacolo) – Antonio Todisco (Premio della città)

2021- Davide Alpino (Giovani) – Museo MarTa (Cultura) – Giuseppe De Tomaso (Informazione) – Annamaria Moretti (Generazione Donna)- Alessandro Piva (Spettacolo) – Nicola Petrosillo (Premio della città)

Potrebbe interessarti...

MAF – Life and Visual Experience 1-20 agosto 2017 Mondopolitani Art Fest – Life and Visual Experience Centro Storico Videomapping, concerti ed esperienze visive di videomapping sono il fulcro del Festival organizzato dall’associazione culturale Mondopolitani. Per il quinto anno consecutivo il centro storico, con le sue piazze e i suoi vicoli, si riempie di energia ed even...
La “Treccani” che parlava di Monopoli Ormai Monopoli è sulla bocca di tutti e in tanti continuano a decantare le sue bellezze. Oggi è bello scoprire che già molti anni fa, negli anni Ottanta, sulla monumentale opera enciclopedica Lessico Universale Treccani, si sottolinea il valore del suo patrimonio culturale, ambientale ed archeologico. Particolare risalto si dava alla Grotta della M...
“Tutto cambia”, la stagione del Radar a cura di Te... Dieci titoli in programma fino ad aprile e la danza protagonista con Esplorare 2021 Dalle nuove produzioni di Teatri di Bari - con il debutto di Quanto Basta di Alessandro Piva, oltre a Un’ultima cosa di e con Concita De Gregorio e Il bacio della vedova con la regia di Teresa Ludovico - a spettacoli capaci di far ridere e riflettere: si intitola...
7/8 Dicembre – Alice nel gozzo delle meravig... Nella splendida cornice del centro storico di Monopoli ribattezzata per l'occasione "Borgo Antico dei Pescatori", la Pro Loco di Monopoli, l'Assessorato allo Sviluppo Economico, l'Assessorato al Turismo, in collaborazione con il Gac-Puglia "Mare degli Ulivi" e l'ausilio dell'Associazione Operatori Centro Storico, prende vita la favola dell' "Alice ...