In queste suggestive e ricche immagini, a cura di Dronidea, una delle serate più attese della tradizione locale: la notte dei falò, promossa in occasione della festa di San Giuseppe.

Fuochi di gioia, riti di passaggio che preannunciano la primavera. Nel centro storico di Monopoli migliaia di visitatori rinnovano una memoria storica attorno al falò, simbolicamente, anche attraverso il cibo (ceci abbrustoliti, pane e pomodoro e “zeppole”, etc)  si sentono comunità vive nel segno di antiche radici.

Un evento di folclore molto partecipato, presentato dalla Città di Monopoli (Assessorato al Turismo) e organizzato dalle associazioni “Pro Loco Perla di Puglia” ed “Operatori del Centro Storico” di Monopoli,  che ha goduto anche del patrocinio della locale Confcommercio.

Potrebbe interessarti...

PhEST 2020 – Tuning The Dawn Il concerto all’alba dall’isolotto della Porta Vecchia di Monopoli dell’artista Giorgia Angiuli per l’edizione 2020 del festival di arte e fotografia PhEST.
Costa dei Trulli Festival – 3a edizione – 20... Il concerto di Annalisa a Monopoli per la terza edizione di Costa dei Trulli, il festival musicale che unisce 7 città in un unico cartellone.
Monopoli vista da Andrea Mastronardi In 2 minuti e mezzo di video editing, realizzato da Andrea Mastronardi, le suggestioni di una Monopoli vista dall’alto, le atmosfere mediterranee del suo centro storico, il quotidiano che si fa festa, le sue bellezze culturali e paesaggistiche, i riti e i miti di una città levantina tra tradizione e modernità.
Il gozzo delle meraviglie Nelle notturne e affascinanti immagini  di questo video una Monopoli dall’alto “vestita” di tradizione nel corso della manifestazione “il gozzo delle meraviglie” che si è tenuta tra l’8 e 9 dicembre ’16. Per l’occasione “Borgo Antico dei Pescatori”, la Pro Loco di Monopoli, l’Assessorato allo Sviluppo Economico, l’Assessorato al Turismo, in collabo...