Una storia che viene dal mare. Una tradizione che anche quest’anno, nella data del 16 dicembre 2016, si è rinnovata nel segno della fede in occasione di una ricorrenza speciale: il IX centenario dell’approdo dell’Icona di Maria Santissima della Madia. Tantissimi i presenti per rievocare l’evento prodigioso .Il porto si fa “ventre” che partorisce una Madre e Figlio che indicano la Via, quella della salvezza. Un messaggio che incarna valori cattolici e laici.
Gli occhi dei monopolitani (e non solo) puntati puntati amorevolmente su quel “francobollo venuto dal mare” che conferisce identità culturale.Ancora una volta un’emozione palpabile in cui i cittadini riscoprono il senso di appartenenza ad una comunità.

Un momento di forte emotività, incorniciato dai fuochi d’artificio con i gozzi che abbracciano quella zattera i cui tronchi servivano per coprire i tetti dell’erigenda cattedrale romanica. Poi un applauso “liberatorio” di gioia per la trepidante attesa di tutti i presenti, immobili  sulle banchine, sui balconi e sulla muraglia per testimoniare una vicinanza fideistica quanto più possibile fisica a quall’ icona sacra.

Il Vescovo accoglie la Protettrice di Monopoli per poi portarla in solenne processione nel suo tempio barocco, scortata da tutte le confraternite cittadine, autorità militari e civili, insieme ai fedeli e alla banda cittadina.

La rievocazione del miracoloso approdo si ripeterà anche la sera del 14 agosto, inizialmente per dare la possibilità alle centinaia di monopolitani emigrati all’estero , di poter rendere omaggio alla propria Protettrice durante il loro ritorno per le meritate ferie.

Potrebbe interessarti...

Monopoli sulle pagine nazionali de “La Repub... Un articolo a firma del premio Campiello 2015, Nicola La Gioia, giornalista e scrittore Con Phest, festival internazionale di fotografia, conquista l'apertura della pagina culturale di Repubblica del 16 settembre 2016.  A firmare l'interessante articolo uno dei più grandi scrittori italiani, Nicola la Gioia, vincitore nel 2015 del Premio Strega co...
Inaugurato il nuovo terminal del Porto di Monopoli Giunge ad una tappa importante il progetto Themis, finanziato dal Programma di Cooperazione Territoriale Interreg V-A Greece-Italy 2014-2020, con l’intento di sostenere lo sviluppo e le attività dei porti minori al fine di svilupparne le attività, indirizzare il traffico marittimo, in particolare crocieristico, verso territori ancora poco sfruttati...
Apertura straordinaria della Cripta di San Matteo ... Monopoli da scoprire: un patrimonio per il futuro L’Assessore alla Cultura Rosanna Perricci comunica che nei giorni 1 e 2 ottobre, vista la considerevole affluenza di visitatori presenti ai siti aperti al pubblico in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio, sarà possibile visitare nuovamente la Cripta di San Matteo all’Arena, un vero gio...
I rifugi antiaerei riaprono a dicembre In occasione del periodo festivo, riaprono i Rifugi Antiaerei in Piazza Vittorio Emanuele II. Tre domeniche a dicembre per scoprire le gallerie sotterrane della città scavate durante la Seconda Guerra Mondiale. Queste le giornate e gli orari di apertura: domenica 4, 11, 18 dicembre orari: dalle 17.00 alle 20.00 (ingressi ogni 30 minut...